Ecobox: Cosa sono e come avviene lo smaltimento rifiuti da ufficio

Gli ecobox sono parte integrante della gestione dei rifiuti speciali da ufficio, con particolare riferimento a toner e cartucce da stampa. Il D.Lgs 152/06 è il nodo normativo da considerare per comprendere lo smaltimento dei consumabili da ufficio.

Gestione rifiuti da ufficio, il codice di identificazione

Le pratiche cambiano a seconda del soggetto responsabile del rifiuto. Se questo è rappresentato da imprese o titolari di partita iva sono disposti stringenti vincoli di legge, la cui infrazione prevede sanzioni pecuniarie, fino a 93.000 euro, ma anche conseguenze penali e civili.

L’impresa o il professionista è responsabile dello smaltimento rifiuti (toner o cartucce), che rientra nella categoria di quelli speciali. Questi possono essere pericolosi o meno. A seconda degli elementi che compongono il toner sarà stabilita la natura pericolosa o non del rifiuto.

Un riconoscimento reso possibile da uno specifico codice di identificazione attribuito dall’impresa produttrice del toner, ovvero il codice CER (catalogo europeo dei rifiuti). Qualora il materiale in oggetto sia pericoloso sarà inserito nel codice un asterisco.

Ritiro ecobox: le procedure da adottare per i rifiuti speciali

Smaltimento Toner e cartucce esauste non pericolosi dovranno essere riposti negli ecobox, ovvero contenitori ecologici pensati appositamente per questo genere di rifiuti speciali.

Nelle strutture dell’azienda andranno disposti gli ecobox, il cui contenuto dovrà essere ritirato (servizio ritiro ecobox), almeno una volta ogni 12 mesi, da un’azienda qualificata allo smaltimento. Se il rifiuto speciale è pericoloso sono da adottare maggiori misure di sicurezza e altri strumenti per la tracciabilità del rifiuto.

Per i rifiuti pericolosi l’impresa deve dotarsi di un deposito dove stipare momentaneamente i rifiuti, è inoltre indispensabile l’iscrizione al SISTRI, il registro di carico e scarico nonché la compilazione del FIR e del MUD.

Smaltire ecobox e rifiuti speciali: il servizio offerto da EcoRecupero

Quale azienda scegliere per provvedere allo smaltimento dei rifiuti speciali da ufficio? A chi affidarsi per smaltire ecobox? È una scelta delicata, considerati gli obblighi di legge, che dovrebbe ricadere su professionisti seri e affidabili.

EcoRecupero è una società specializzata nei rifiuti da ufficio e assicura un servizio completo di raccolta, trasporto, ritiro ecobox e/o smaltimento di questi rifiuti speciali.

Offre un risparmio sui costi di smaltimento, tutelando l'ambiente e liberando il cliente da qualunque responsabilità civile o penale.

Sei interessato a un preventivo o vuoi scoprire in dettaglio l’offerta di EcoRecupero? Visita il sito ecorecupero.it o chiama il numero verde 800 198410.